bambini viveci -Parent Training

Parent Training, una guida per genitori di bambini molto “vivaci”

Il Parent Training è una tecnica di intervento, di matrice Cognitivo-Comportamentale, che ha lo scopo di insegnare ai genitori quelle abilità necessarie per contrastare situazioni familiari problematiche causate dai comportamenti dei propri figli; pertanto, in breve, si potrebbe definire un guida per genitori di bambini molto “vivaci”. Il training è rivolto alla coppia genitoriale e nasce per fornire un supporto alle famiglie con bambini cui è stato diagnosticato il Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività (DDAI), tuttavia può essere fruibile per tutti i genitori di bambini che presentano un disturbo di comportamento non necessariamente inquadrabile come DDAI.
Il Training ha lo scopo di formare i genitori in modo che possano diventare loro stessi esperti terapeuti in grado di applicare adeguate tecniche psicologiche in quelle situazioni in cui il bambino manifesta problemi di comportamento, in modo da garantirne una remissione significativa.
Questo programma può essere effettuato sia individualmente che in gruppo. In genere gli incontri di gruppo mostrano alcuni vantaggi, tra i più importanti: la possibilità per il genitore di confrontarsi con chi condivide le sue stesse difficoltà, il conforto che deriva dal non sentirsi gli unici ad avere problemi nella gestione del bambino, la possibilità di apprendere nuove strategie che vengono già utilizzate con successo dalle altre famiglie e il costo che attraverso incontri di gruppo è ridotto.

Gli obiettivi primari degli incontri:
Fornire informazioni corrette sui bambini “particolarmente attivi”
Proporre e discutere comportamenti e modi di pensare alternativi, orientati alla comprensione delle difficoltà del bambino ed al cambiamento
Fornire strategie di gestione del comportamento del bambino, attraverso esercitazioni pratiche e confronto, con l’obiettivo di diventare “genitori efficaci”

La formazione prevede 10 incontri della durata di un’ora e mezza ciascuno a cadenza quindicinale durante i quali, se possibile, è consigliata la presenza di entrambe le figure genitoriali, sebbene questa non sia una condizione indispensabile. In genere il numero massimo delle famiglie partecipanti è di sei, e per garantire una maggiore qualità dello svolgimento i terapeuti presenti saranno 3  ognuno dei quali con competenze specifiche. Inoltre prima dell’inizio del corso sarà sempre organizzato un incontro gratuito di presentazione per fornire maggiori dettagli e rispondere a domande, curiosità e fornire chiarimenti.

Prossimo INCONTRO GRATUITO, Giovedì 18 Aprile 2013 presso lo studio Pediatrico Associato di Viale Fiume, 105 Pesaro ore 20.30

Letture:

Mario Di Pietro (2009). Largo arrivo io. Manuale di auto aiuto per i bambini iperattivi e i loro genitori. Centro Studi Erickson

Thomas Gordon (1994) Genitori efficaci. Educare figli responsabili. La Meridiana